Roma : Cinema America occupato



"Giù le mani dal Cinema America"

la sala occupata a rischio sgombero

Precari e studenti sul piede di guerra: hanno organizzato per venerdi 7 giugno una giornata di mobilitazione in piazza San Cosimato in difesa della sala di Trastevere

Il Cinema America a rischio sgombero. E' l'allarme lanciato dagli occupanti della sala a Trastevere che spiegano: "Lo abbiamo saputo da pochi giorni fa da più fonti accertate. Il periodo a rischio andrebbe da giugno alla fine dell'estate. Ebbene sì: questi sei mesi di vita, di riappropriazione, di riqualifica di uno spazio abbandonato potrebbero essere abbattuti dalle ruspe e dalle forze dell'ordine". Quindi la promessa didfendere il cinema. "Dichiariamo ufficialmente che in caso di sgombero siamo pronti a occupare piazza San Cosimato a tempo indeterminato, per riempirla di tutte le iniziative in programma all'interno del Cinema America, senza rinunciare a nulla: proiezioni, corsi di teatro e di pittura, concerti, iniziative a sostegno dei collettivi, incontri, dibattiti, assemblee, nonché la prima sala studio di Trastevere".

Nell'autunno scorso, migliaia di precari, studenti, disoccupati e senza casa hanno riaperto il Cinema America per "portare al centro di Roma le lotte di chi quotidianamente resiste a una vita colpita dall'austerità. Abbiamo riaperto un edificio fantasma e l'abbiamo reso vivibile, attraversabile dai bambini, colorato, animato e condiviso con i trasteverini che ogni giorno hanno riempito il Cinema del loro amore verso questo Rione - continuano gli occupanti - Questa esperienza di sei mesi rappresenta per noi un modello di difesa del territorio: in armonia con i suoi abitanti e le loro esigenze, in lotta per la conquista di spazi d'espressione, in conflitto con chi vede i quartieri come una miniera d'oro da profanare a suon di palazzine".

Gli occupanti riferiscono che "su qualche pezzo di carta depositato negli uffici del Comune c'è scritto che il Cinema America è stato acquistato da un costruttore che ora ne vuole fare una palazzina di mini-appartamenti, con due piani di garage interrato. E questo conta più della volontà di un Rione, delle esigenze dei giovani e degli studenti delle scuole di zona e di tutto ciò che il cinema rappresenta per molti. Per loro. Per noi, di fronte a tutto ciò un pezzo di carta rimane tale, a prescindere dal denaro che il palazzinaro di turno può aver speso per speculare sul Rione di Trastevere".

Poi l'invito. "Per dare un assaggio di cosa siamo pronti a fare, abbiamo indetto per venerdi 7 giugno una giornata di mobilitazione: occuperemo piazza San Cosimato dal pomeriggio fino a sera, riempendola dei nostri contenuti e delle nostre attività". Alle 16.30 è prevista un'assemblea pubblica e alle 18 un concerto di musica live che proseguirà per tutta la serata .

https://www.facebook.com/pages/Cinema-America-Occupato/126300720857743?directed_target_id=0



iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.

 
.
  Guadagna soldi

.

.

.

clicca sui banner per saperne di piu'
.

.

Comentários

Postagens mais visitadas deste blog

Le feste di COMPLEANNO nel MONDO

La Psicologia Del LATO B

CORPI DIPINTI: Vajazzling : Vagine Decorate con gli Swarovski