Bil’in my love - Un viaggio nella non violenza palestinese





Lunedì 2 maggio 2011 – ore 17.30


Apertura e presentazione presso la biblioteca Berio in via del seminario Genova , 
alla presenza dell’autore Hamde Abu Rahme della mostra fotografica
“Bil’in my love – Un viaggio nella non violenza palestinese”
La mostra che rimarrà visibile nel tunnel della biblioteca Berio dal 2 al 14 maggio , come la Conferenza Annuale sulla Resistenza Popolare che si è tenuta in questi giorni a  Bil’in , in Cisgiordania, sara dedicata alla memoria di Vittorio Arrigoni, recentemente scomparso.
Bil’in è un villaggio palestinese che vuole continuare a esistere, che lotta per salvaguardare la sua terra, i suoi uliveti, le sue risorse e la sua libertà. Lo Stato di Israele, annettendo a sé il 60% delle terre di Bil’in per costruirci il muro di separazione, distrugge questo villaggio ogni giorno, confinando i suoi abitanti in una prigione a cielo aperto. Sostenuti da attivisti israeliani e internazionali, gli abitanti di Bil’in manifestano pacificamente tutti i venerdì davanti al “cantiere della vergogna”. E tutti i venerdì, l’esercito israeliano risponde con il solo uso della violenza fisica e morale. Sostenere Bil’in significa aiutare i suoi abitanti a continuare a lottare e sperare per salvaguardare la propria libertà.
Restiamo umani

link al blog di Hamde Abu Rahmecon immagini di Bil'in


Ricordando Vittorio Arrigoni

    evento fb  Mostra Fotografica... BIL'IN MY LOVE



. Creme Solari, protezione media, alta e molto alta. .

Comentários

Postagens mais visitadas deste blog

La Psicologia Del LATO B

CORPI DIPINTI: Vajazzling : Vagine Decorate con gli Swarovski

Le feste di COMPLEANNO nel MONDO