LA PEPPA


La Peppa, dal soprannome della regina di picche nel gioco, è un gioco di carte.

Come per molti altri giochi di carte la Peppa ha regole che cambiano leggermente di zona in zona se non addirittura di casa in casa.

La Peppa tencia (in milanese: "Peppa scura") è una variante dell'Uomo nero e si gioca con un mazzo di 40 carte milanesi o 52 carte francesi e prevede che ogni partita venga giocata in una singola mano.

Uno dei giocatori distribuisce in senso orario tutte le carte. Lo scopo è giungere alla fine senza avere tra le mani la carta detta Peppa tencia, ovvero la Donna di Picche. Prima di cominciare ogni mano di gioco, ogni giocatore scarta tutte le coppie di carte di uguale valore (due sei, due tre...), e le Donne eccetto la Donna di Picche. Alla fine dell'operazione dispone le carte a ventaglio e fa in modo che il giocatore posto alla sua sinistra possa pescarne una senza vederla. In questo modo si procede fino ad esaurimento carte.

Perde la partita chi, dopo aver scartato le carte doppie, rimane con la Peppa

La carta è tra le più forti ed intense del seme, forse la più forte dopo il Cinque; la donna rappresenta il BLOCCO, una situazione di stasi, chiusura e immobilità relativamente alle tematiche delle carte in sua prossimità.La carta rappresenta quindi un periodo di solitudine, tristezza, isolamento che però è volontario (la carta, come l'arcano minore corrispondente, può essere collegata a conventi di clausura, ritiri spirituali, eremi) o, nella maggior parte dei casi meritato, fino ad arrivare alla reclusione in carcere o a problemi grossi con la giustizia.E' quindi molto pericolosa.Può rappresentare degenze ospedaliere ma per cause gravi, malattie contagiose, periodi di quarantena. Pessima carta per chi desidera un figlio, è la carta che più di tutte parla di interruzioni di gravidanza, volute o non.
Colpe commesse in passato che tornano indietro con inaudita violenza, processi, condanne, espiazione.
Al rovescio la carta è comunque negativa ma meno pesante che al dritto: ha a che vedere con una situazione di diffidenza e sospetto da parte del consultante, dubbi e i timori fondati, pertanto la carta in questa posizione può costituire un'utile conferma.
Attenzione quindi, alle situazioni intricate, alle possibilità di raggiro, alle relazioni pericolose; la carta può essere sinonimo di ambiguità anche in ambito sessuale.
Nel migliore dei casi, può denotare eccessivo riserbo, timidezza ed inibizioni a carico del consultante.








Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

PER TABLET E PC

LE IMAGO
.

 ANCHE

PER CELLULARE


NON SI SCARICA NIENTE
TUTTO GRATIS


DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.

.

Comentários

Postagens mais visitadas deste blog

LA CORRIDA

Le feste di COMPLEANNO nel MONDO

CORPI DIPINTI: Vajazzling : Vagine Decorate con gli Swarovski